Dolori ed Emozioni

Categoria: Sergio Iarussi


Sicuramente starete pensando che i dolori e le emozioni sono due cose totalmente diverse e non hanno nulla in comune. Indovinate? Non è assolutamente così! Le due cose sono molto collegate tra loro! Il corpo umano è davvero una macchina affascinante, basta un po’ di stress, di ansia, di gioia o allegria che subito il corpo reagisce in base all’emozione che il vostro spirito sta provando.

Capisco che sia complicato da capire e non c’è una vera e propria motivazione scientifica, ma fidatevi è così!

Vi faccio qualche esempio così spero di riuscire a spiegarmi meglio, ricordatevi che le emozioni sono energie e nel momento in cui vengono provate, lasciandole scorrere, il corpo resta libero; al contrario, se trattenete le emozioni, varie zone del vostro corpo si irrigidiscono.

Ad esempio: non tutti sanno che durante la notte ci capita di digrignare i denti che si consumano e a volte si possono anche spezzare, svegliandovi così con la mascella leggermente indolenzita. Perché succede questo? Perché l’azione di stringere i denti è dovuta a una tensione nervosa, in questo modo i muscoli della mandibola si scaricano masticando a vuoto.

Quando siamo nervosi è molto probabile che il nostro stomaco possa soffrire di gonfiori addominali, problemi di digestione e stanchezza cronica. Questo succede perché quando siamo nervosi ci “dimentichiamo” di respirare, il corpo resta così poco ossigenato e intossicato.

Vi capita mai invece di avvertire indolenzimenti e dolori nella zona lombare e provare sollievo solo quando vi sdraiate? Questo particolare dolore è dovuto non solo a una postura scorretta ma anche alle tensioni emotive che sentiamo. È proprio sulla colonna vertebrale che noi scarichiamo tutto lo stress, i nostri muscoli così tendono a irrigidirsi.

Vi succede anche di provare dolore o fatica nel piegare le gambe o le ginocchia? Questa zona risente, oltre alla postura scorretta, della paura. Proprio la paura spesso riesce a bloccarci facilmente le gambe.

Scommetto che molti di questi esempi vi sono familiari, vero? Ora avete capito bene lo stretto rapporto che esiste tra i dolori e le nostre emozioni!

Sergio Iarussi

Dott. Sergio Iarussi, medico chirurgo specializzato in Ortopedia e Traumatologia. Seguimi su Twitter e Facebook.

Lascia un commento